acinetobacter: cosa sapere

acinetobacter: cosa sapere

acinetobacter è un tipo di batteri resistenti a molti tipi di antibiotici.

Di solito è presente in ambienti umidi, come p>

  • Serio e fango
  • stagni
  • zone umide
  • acque reflue
  • Farms Farms
  • Acqua di mare

Le persone sane possono anche trasportare i batteri Acinetobacter sulla loro pelle, in particolare se lavorano in un ambiente sanitario. Può sopravvivere a lungo su superfici asciutte, rendendo difficile l’eliminazione.

Tutti i tipi di batteri acinetobacter possono causare infezioni nelle persone. In questo articolo, scopri di più sulle infezioni da acinetobacter, inclusi i loro sintomi, fattori di rischio e altro ancora.

Infezione e sintomi

Un tipo di acinetobacter chiamato Acinetobacter baumannii provoca la maggior parte delle infezioni nell’uomo.

Questo tipo di acinetobacter può causare una varietà di infezioni nelle persone, tra cui:

  • Infezioni del sangue
  • Infezioni del tratto urinario
  • La polmonite, un’infezione dei polmoni
  • Infezioni nelle ferite

I sintomi varieranno a seconda del tipo di infezione che i batteri causano. Le persone possono avere i seguenti sintomi per ogni tipo di infezione.

Infezione del sangue:

  • Una febbre
  • Felici
  • Vomito
  • Confusione

Infezione del tratto urinario:

  • Frequente bisogno di urinare
  • Dolore o sensazione di bruciore durante l’urinazione
  • Sangue nell’urina
  • URINE nuvolosa
  • Urina profumata di urina

polmonite:

  • una febbre
  • brividi
  • tosse

Infezione della ferita:

  • Redness e pus in o Intorno alla ferita
  • una febbre
  • Dolore attorno alla ferita

I sintomi di un’infezione da acinetobacter possono presentarsi ovunque tra 4 e 40 giorni dopo La persona entra in contatto con i batteri, ma di solito appaiono in circa 12 giorni.

acinetobacter potrebbe non produrre sempre sintomi. Una persona può anche portare i batteri nel e sul proprio corpo senza che causino infezioni.

Tipi

Esistono più di 50 specie di batteri acinetobacter. Acinetobacter baumannii è la specie che provoca circa l’80% delle infezioni da acinetobacter riportate nell’uomo.

acinetobacter calcoaceticus e acinetobacter lwoffii sono altri due tipi di batteri che comunemente causano infezioni.

I ricercatori hanno Ho trovato i tipi di cui sopra di Acinetobacter, nonché alcuni altri tipi, su verdure, prodotti lattiero -caseari, carne, bestiame e pelle umana. Questa scoperta suggerisce che ci sono molti modi in cui gli esseri umani possono entrare in contatto con i batteri acinetobacter.

Questi ceppi di acinetobacter hanno tutti una forte resistenza agli antibiotici.

trattamento

Poiché i ceppi di acinetobacter sono spesso resistenti a molti tipi di antibiotici comunemente prescritti, un medico deciderà quale trattamento è meglio in ogni caso.

Medici tescheranno i batteri Acinetobacter causando l’infezione in laboratorio. Ciò consentirà loro di determinare quali antibiotici possono essere adatti per combatterlo.

Un medico sceglierà un antibiotico che funziona in modo efficace contro i batteri, tenendo conto di eventuali potenziali effetti collaterali. Prenderanno anche in considerazione se gli antibiotici interferiranno con qualsiasi altro farmaco che una persona sta assumendo.

La maggior parte dei batteri acinetobacter sono resistenti a quasi tutti i tipi di antibiotici, tra cui un potente gruppo di antibiotici chiamati Carbapenems.

Se una persona ha questo tipo di infezione da acinetobacter, un medico può riferirlo come un’infezione da acinetobacter (granchio) resistente al carbapenem.

Un medico può utilizzare altri trattamenti antibiotici, come gli antibiotici beta-lattamici o altri farmaci antimicrobici per trattare l’infezione. I ricercatori stanno anche studiando nuovi antibiotici, che potrebbero essere un’opzione di trattamento in futuro.

Prevenzione

praticare un’igiene adeguata e pulire a fondo le attrezzature mediche e gli ambienti sanitari possono aiutare a prevenire le infezioni da acinetobacter.

Gli operatori sanitari e le persone che ricevono cure possono prendere le seguenti precauzioni:

  • L’assunzione di antibiotici solo quando necessario e esattamente come prescritto un medico
  • pulizia delle stanze ospedaliere e Strutture quotidianamente
  • Pulizia di attrezzature mediche e superfici rigorosamente
  • Indossare abiti e guanti quando si tratta una persona con un’infezione da acinetobacter

Lavare accuratamente le mani è Anche molto importante per aiutare a prevenire le infezioni da acinetobacter. Le persone dovrebbero essere sicure di pulire le mani:

  • Prima di preparare o mangiare cibo
  • Dopo aver usato il bagno
  • prima di toccare la bocca, il naso o Eyes
  • Prima e dopo l’uso di qualsiasi attrezzatura medica, in particolare tubi e cateteri che entrano nel corpo
  • prima e dopo la vestizione di ferite o cambiando bende
  • Dopo la tosse, starnuti , o soffiando il naso
  • Dopo aver toccato le superfici nelle strutture sanitarie, come maniglie e tavoli da comodino
  • Dopo aver toccato telefoni o telecomandi

può lavarsi le mani con sapone e acqua calda o utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcol.

Trasmissione

La quantità e la gravità delle infezioni da acinetobacter sono aumentate in relazione all’uso di attrezzature mediche come ventilatori e cateteri, nonché trattamenti antibiotici.

I più alti tassi di infezioni da acinetobacter si verificano nelle unità di terapia intensiva.

Le persone che lavorano o ricevono cure in contesti sanitari, come gli ospedali, sono maggiormente a rischio di ottenere infezioni da acinetobacter.

I batteri acinetobacter possono sopravvivere a lungo su superfici e attrezzature in ambito sanitario. Le persone possono trasmettere i batteri ad altri attraverso mani, superfici o attrezzature mediche impure.

Alcuni fattori aumentano anche il rischio di infezioni da acinetobacter, tra cui:

  • Un immune indebolito Sistema
  • Condizioni polmonari croniche
  • Usando un ventilatore
  • Usando i cateteri
  • Ferite aperte dalla chirurgia
  • Essere dentro Care intensiva
  • soggiorni ospedalieri a lungo termine

Le persone in buona salute hanno un rischio molto prodottioriginale basso di infezioni da acinetobacter. Nelle persone che sono molto malate, tuttavia, le infezioni da acinetobacter possono essere pericolose per la vita.

Sommario

acinetobacter è un tipo di batteri presenti nell’ambiente e può vivere sulla pelle umana. Se i batteri entrano nel corpo, questo può causare infezioni.

Alcuni tipi di acinetobacter causano infezioni del tratto di sangue, polmone o urinario.

La maggior parte delle persone sane ha un basso rischio di infezioni da acinetobacter. Tuttavia, l’uso di cateteri e ventilatori può aumentare il rischio. Anche le persone che sono in terapia intensiva o hanno condizioni di salute croniche sono più a rischio.

Molti tipi di acinetobacter sono resistenti ad alcuni antibiotici disponibili, quindi il tipo di trattamento dipenderà dal singolo caso.

  • Medicina di emergenza
  • Malattie/batteri/virus
  • MRSA/Resistenza ai farmaci
  • Cure primarie

Notizie mediche oggi ha linee guida di approvvigionamento rigorose e si attiene solo da studi peer-reviewed, accademici istituti di ricerca e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale